Privacy Policy
Seleziona una pagina

L’estate sta finendo, un anno se ne va..

É strano pensare che la mia estate “ufficiale” sia già finita, eppure è cominciata solo 20 giorni fa! Per una sarda da sempre abituata a vedere il mare ogni weekend e spesso anche entro settimana in un arco temporale che va da giugno a ottobre, queste vacanze flash a casa sono state sicuramente un trauma, nel bene e nel male. Considerando poi che di tre settimane in Sardegna il mare mi ha fatto compagnia solo per 5 giorni effettivi, fare il punto della situazione ora sulla sedia appiccicosa di caldo milanese, sì, rende tutto ancora più traumatico. Questi giorni sono stati a dir poco intensi, carichi di stress accumulato e sfogato, ricchi di cose belle e altre decisamente non belle. Ho cercato il più possibile di godermi ogni attimo di “vacanza”, seppur circondata ancora da lavori, scadenze e richieste fungo.
Ho provato a ricaricare le batterie in vista del nuovo anno che ormai è alle porte e non so se ci sono riuscita al 100%. Sicuramente so che ho fatto il massimo e sono carica quanto basta per ricominciare e ho tanti nuovi spunti e idee su cosa e come fare da settembre in poi.
Spero tanto che tutto vada per il meglio e so che ce la metterò tutta!
Non avrei mai immaginato di arrivare ad Agosto così fiacca e distrutta “spiritualmente” e non, e questo mi basta per capire come impostare il mio lavoro per il futuro (che è già presente!), perché le ferie sono e devono essere ferie, anche per chi è freelance da poco ma ne ha tutto il diritto come un dipendente pubblico.
Solo con mente e corpo riposato e rilassato si può lavorare al meglio e rendere il triplo, perciò è da qui che voglio ripartire!
In un susseguirsi di emozioni, sorrisi e pianti isterici, in questi venti giorni ho fatto, imparato e scoperto tante cose.

LaughLau_Blog_Si-ricomincia_1

Ho cominciato un breve “percorso” se così si può chiamare, per ridefinire alcuni aspetti del Creative Lab., migliorare i servizi e offrire ancor di più qualcosa che soddisfi voi e ancor di più me. Già dal viaggio in Polonia per la GMG (di cui vi parlerò presto in un video work in progress, perciò state in linea) ho avuto modo di riflettere su quanto fatto finora e su come vorrei impostare ogni aspetto del mio lavoro, soprattutto per soddisfare a pieno il mio obiettivo principale ovvero fare e trasmettere del bene tramite esso. Anche, e soprattutto, alla luce degli ultimi eventi e la tragedia del terremoto che ha colpito il centro Italia, questa mia “necessità” – chiamiamola così – si è fatta più forte. Sto ancora ragionando, pensando e ipotizzando cosa e come posso fare per offrire il meglio e fare bene. Vi aggiornerò presto anche su questo frangente!
A questo proposito, se ancora non l’avete fatto, vi invito a iscrivervi alla newsletter (trovate il form di iscrizione in home page), che presto arriverà a farvi compagnia per raccontarvi tutte le novità e le cose belle che passano per il Creative Lab. Anche questa è una delle tante novità messe in cantiere in questi pochi giorni di vacanza..
Torno al lavoro dunque con tante idee e ispirazioni, la forza forse non è tantissima ma è quanto basta per fissare i giusti obiettivi e fare di tutto per raggiungerli.

E voi siete pronti per ricominciare?
Diamoci la carica insieme!

LaughLau